Menu Home

Incentivi 2017: agevolazioni e bonus per gli individui e le famiglie

agevolazioni-detrazioni-e-aiuti-2017-per-famiglie-e-disoccupati-2017-inps-e-agenzia-entrata

Per il 2017 sono usufruibili quasi tutte le agevolazioni del 2016. Ci sono alcune novità, soprattutto introdotte dalla Legge di Stabilità 2017 (Legge 232/2016) che è intervenuta rifinanziando alcune iniziative e aggiungendo o modificandone altre.

Tra le novità per il 2017 una serie di incentivi pensati per stimolare la natalità.
Prima di tutto il PREMIO NASCITA di 800 euro erogato dall’INPS per i nati o adottati dal 1/1/2017, poi l’istituzione di un nuovo FONDO CREDITO NUOVI NATI che fornisce “garanzie” di Stato per il credito concesso a famiglie con uno o più figli nati a partire dal 1/1/2017, finanziato in modo piuttosto sostanzioso (14 milioni di euro per il 2017, 24 milioni di euro per il 2018, 23 milioni di euro per il 2019, 13 milioni di euro per il 2020 e 6 milioni di euro annui a decorrere dal 2021). Del tutto nuovo anche il BONUS ASILO di 1000 euro annui erogato dall’INPS, anche questo ben finanziato (144 milioni di euro per il 2017, 250 milioni di euro per il 2018, 300 milioni di euro per il 2019 e 330 milioni di euro annui a decorrere dal 2020).
Sono tutte disposizioni per le quali sono attesi decreti attuativi.

Sempre in questo ambito troviamo come per gli anni scorsi il BONUS BEBE’ introdotto dalla Legge di Stabilità 2015 relativamente a figli nati o adottati nel triennio 2015/2017 e il fondo che finanzia i VOUCHER PER LE MAMME LAVORATRICI, rifinanziato per 40 milioni di euro per ciascuno degli anni 2017 e 2018 ed esteso per ulteriori 10 milioni di euro per ciascuno dei due anni suddetti anche alle lavoratrici autonome o imprenditrici.

Rifinanziato il BONUS 18ENNI aperto anche a coloro che diventano maggiorenni nel 2017 e prorogato il termine di presentazione delle domande (per tutti, anche coloro che sono diventati maggiorenni nel 2016) al 30 Giugno 2017.
Prorogato a tutto il 2017 con dotazione di 15 milioni di euro anche il BONUS PER GLI STUDENTI DI MUSICA dedicato all’acquisto di uno strumento musicale, con contributi unitari fino a 2.500 euro.

Riconfermate e rifinanziate anche le CARTE ACQUISTI (ordinaria e sperimentale) affiancate dalla nuova CARTA ACQUISTI SIA destinata ai poveri coinvolti in progetti comunali di inclusione attiva (sociale, scolastica e lavorativa).

Del tutto nuova e in partenza in via sperimentale da Marzo 2017 la LOTTERIA DEL CONSUMATORE, collegata ad acquisti di beni o servizi presso esercenti che hanno optato per la trasmissione telematica dei corrispettivi (in genere grandi magazzini e/o grandi catene commerciali), e che quindi non emettono il classico scontrino fiscale cartaceo. Anche questa disposizione si attuerà con l’emissione di un decreto ministeriale.

Per quanto riguarda le famiglie numerose ci sono note dolenti e non. Non risulta ancora attivata la CARTA FAMIGLIA per acquisti di beni e servizi di famiglie con almeno 3 figli minori, e risulta ancora parzialmente da utilizzare il fondo collegato al BONUS FAMIGLIE NUMEROSE destinato a famiglie a basso reddito con 4 o più figli ed introdotto con la Legge di Stabilità del 2015. Per i lavoratori con famiglia numerosa, invece, previsto per il triennio 2017/2019 un incremento degli ASSEGNI FAMILIARI.

Data attuazione in questo inizio 2017 invece al fondo sperimentale per i CONIUGI IN STATO DI BISOGNO introdotto dalla Legge di Stabilità 2016 e destinato ai coniugi separati che non ricevono l’assegno di mantenimento per inadempimento dell’ex.

Per quanto riguarda i mutui non risulta rifinanziato il fondo di garanzia “prima casa” mentre continua ad operare il cosiddetto “plafond casa” con agevolazioni decise dalle banche che aderiscono volontariamente. Attiva fino a fine 2017 anche la possibilità di sospendere per 12 mesi rate di finanziamenti e mutui se la banca ha aderito al relativo accordo con l’ABI.

Per i fondi affitti gestiti localmente dai Comuni: rimane quello destinato specificatamente agli inquilini morosi (cosiddetta morosità incolpevole) mentre non viene rifinanziato il “Fondo nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione” relativo in generale a situazioni di difficoltà degli inquilini.

Rinnovati come sempre anche i bonus sulle bollette di elettricità e del gas per i meno abbienti.

Indice scheda:
CARTA ACQUISTI (SOCIAL CARD) ORDINARIA
CARTA ACQUISTI (SOCIAL CARD) SPERIMENTALE
CARTA SIA – SOSTEGNO PER L’INCLUSIONE ATTIVA
CARTA FAMIGLIA
BONUS FAMIGLIE NUMEROSE
ASSEGNI FAMILIARI A LAVORATORI CON FAMIGLIA NUMEROSA
CARTA “CULTURA” PER MAGGIORENNI (BONUS 18ENNI)
BONUS BEBE’ 2015/2017
PREMIO NASCITA/ADOZIONE DI MINORE
BUONI ASILO PER NATI DAL 2016
BONUS (VOUCHER) MAMME LAVORATRICI PER BABY SITTER O ASILO NIDO
80 EURO IN BUSTA PAGA
FONDO A TUTELA DEL CONIUGE IN STATO DI BISOGNO
CONTRIBUTO PER STUDENTI DI MUSICA
FINANZIAMENTI: FONDO DI SOSTEGNO ALLA NATALITA’ (nuovo FONDO CREDITO NUOVI NATI)
FINANZIAMENTI E MUTUI: SOSPENSIONE RATE PER 12 MESI
MUTUI: FONDO GARANZIA “PRIMA CASA”
MUTUI: AGEVOLAZIONI PER ACQUISTO “PRIMA CASA” E EFFICIENTAMENTO ENERGETICO IMMOBILI RESIDENZIALI (PLAFOND CASA)
FONDI AFFITTI (inquilini morosi)
BONUS ELETTRICITA’
BONUS GAS
BONUS ACQUA
LOTTERIA DEL CONSUMATORE
– SOSTEGNO AI TERREMOTATI IN CONDIZIONI DI DISAGIO ECONOMICO

Categorie:Bonus vari per famiglie e singoli

Famigliaweb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: